discoteca after party milano drink tavoli promozioni offerta ingresso libero twerk reggaeton club
EVENTO MUSICALE REGGAETON + AFTER PARTY TECH HOUSE | 19 OTTOBRE 2019 | SEGRATE MILANO | DISCOTECA MODE CAFE' LOUNGE DISCO CLUB

TWERK-AFTER-PARTY --- Mode Cafe Segrate

Festa con DJ SET REGGAETON + AFTER PARTY all night long

Evento musicale in una Fantastica Venue, con Musica Reggaeton e Tech House

presso la Discoteca MODE CAFE' di Segrate Milano.

 

Per info e contatti 02-26922807

 

Dj Set by "IMNOTWAVE"

 

-SERATA TWERK djset Reggaetone

-AFTER PARTY djset Techouse

TWERKING - SIGNIFICATO

Twerking è una parola inglese usata per indicare un tipo di ballo in cui il ballerino o la ballerina scuote i fianchi su e giù a tempo di musica molto velocemente sul proprio asse verticale, creando un tremolio sulle natiche.

TWERK - LE ORIGINI E LA STORIA

Il TWERKING ebbe eco nazionale negli Stati Uniti per la prima volta nel 2000 grazie alL'esibizione del duo Hip hop di Atlanta Ying Yang proprio quando pubblicarono il singolo Whistle While You Twurk.

In seguito nel 2013 il termine TWERK fu aggiunto al dizionario Oxford Dictionary Online. Il dizionario riportò che la parola ormai circolava da oltre 20 anni ma la motivazione decisiva affinché venisse inclusa nel dizionario arrivò quando la POP STAR statunitense Miley Cyrus eseguì un controverso ballo twerking all' MTV Video Music Awards del 25 Agosto 2013.

Anche altre star hanno eseguito numerosi balli TWERKING come le pop star statunitensi Ashley Tisdale, Vanessa Hudgens, Nicki Minaj e Rihanna.

COME SI BALLA IL TWERK?

Come Ballare il "Twerk"

Info sull'Autore

In questo Articolo:Squat & Shake TwerkWall Twerk Hands on the Ground Twerk (con le Mani a Terra)

Anche se il Twerk è nato da vent'anni, da quando Miley Cyrus si esibì agli MTV Video Music Awards nel 2013, è diventato una vera e propria mania. Il punto forte di questo passo di danza è proprio il sedere, accentuando il movimento del bacino e del corpo. Alcuni giovani pensano che il "Twerk" sia divertente, altri proprio strano, è sicuramente entrato a far parte della cultura del ballo dei nostri giorni. Resta al passo con gli ultimi trend, e impara vari modi per eseguirlo seguendo questi semplici passaggi.

 

Metodo

1

Squat & Shake Twerk

1

Mettiti in posizione "squat". Non abbassarti troppo, quanto basta per essere stabile e mantenere l'equilibrio. Cerca di mantenere le ginocchia in posizione arretrata rispetto alla punta dei piedi per evitare lesioni alle ginocchia stesse. Tieni gambe divaricate, con piedi rivolti verso l'esterno, ti aiuterà a non perdere l'equilibrio quando inizierai a muoverti. Questo è il modo più comune di ballare il Twerk

Scegli il ritmo giusto e inizia ad esercitarti! Puoi cominciare eseguendolo lentamente all'inizio, per imparare i movimenti base, e accelerare una volta che cominci a padroneggiarlo.

 

2

Metti il sedere all'infuori. Assumi la stessa posizione che avresti se stessi per sederti su una sedia: il tuo sedere dovrebbe essere l'attrazione principale. Fai attenzione a tenere le ginocchia piegate e le mani sui fianchi. Mantieni la parte superiore del corpo ben diritta e guarda in avanti. Non serve guardare per terra per ballare il Twerk come si deve.

Quando metti il sedere all'infuori, puoi piegarti in avanti di circa 45°, spostando il peso sulle punte dei piedi, come nel cosiddetto "Miley Twerk". Se vuoi essere un po' meno scandalosa, basta piegarsi meno in avanti e tenere la schiena più diritta.

 

3

Muovi il sedere avanti e indietro. Se tieni le mani sui fianchi mentre balli il Twerk, dovrai spingere con i pollici sull'osso sacro quando ti muovi in avanti, accompagnando il movimento con i fianchi. Quando sposti il sedere all'indietro, aiutati spingendo i fianchi con le altre dita. Se ti piace di più ballare il Twerk senza appoggiare le mani, alza le braccia davanti a te, tenendole vicine fra loro e parallele al pavimento, ondeggiandole dolcemente mentre balli.

Per il "Miley Twerk" dovrai muovere velocemente i fianchi da destra a sinistra, per il Twerk normale, sposta il sedere su e giù, accompagnando con la schiena più o meno inarcata per ottenere risultati migliori.

La chiave è isolare le parti del corpo. Prova a mantenere piuttosto fissa la parte superiore, mentre muovi quella inferiore.

Puoi anche cambiare un po' mettendo le mani in avanti o appoggiate sulla parte posteriore dei fianchi.

Potresti inoltre abbassarti un po' di più mettendo le mani sulle ginocchia e puntando le dita contro, girando i polsi verso l'esterno e agitare il sedere aiutandoti con le mani.

 

Se in effetti vai per questo metodo, imita anche l'ormai famosa espressione di Miley!